Cell. +39 3490767071 info@pugliatrekefood.it

Monopoli, il mare circonda il castello: le foto dall’alto catturano la grande bellezza di Santo Stefano

Per i pugliesi è mare allo stato più puro, luogo riconoscibilissimo per la trasparenza delle sue acque e per quel castello che dalla costa sembra proteggerle. Per chi non è della zona, è diventato famoso alla fine dell’estate 2017: porto Ghiacciolo e lido Santo Stefano a Monopoli furono scelti per celebrare le sfarzose nozze di Renee Sutton, figlia dell’immobiliarista Jeff – amico del presidente degli Stati Uniti, Donald Trump – con Eliot Cohen. Allora tutta la zona cambiò i connotati, diventando irriconoscibile per chi l’ha sempre frequentata, dato che proprio sulla riva furono installati tavoli, banconi e il necessario per il divertimento notturno – e non solo – delle centinaia di invitati. Ora invece, in queste foto realizzate da Orazio Sansonetti (fondatore dell’associazione Puglia Trek&Food) si torna all’antico, consueto splendore: e lo si può notare ancora meglio dall’alto, osservando il castello-abbazia che si affaccia sul mare Adriatico, le spiagge ora deserte e pulitissime che chiudono le baie.

C’è un altro elemento che rende questo angolo di Puglia estremamente prezioso. Proprio nei pressi del castello di Santo Stefano si trovano una serie di piscine ipogee, che in passato sembra fossero utilizzate dai monaci benedettini. A darne conferma l’esistenza, al loro interno, di un tavolo conviviale e di alcune vasche. In questo caso, però, l’osservazione dall’alto può ben poco: per scoprire le grotte ipogee e le ‘piscine dei monaci’ bisogna immergersi in acqua, dato che si può raggiungerle solo nuotando.

La RepubblicaWeb Bari articolo di ANNA PURICELLA – 06.03.2020

Foto: Puglia Trek&Food

https://bari.repubblica.it/cronaca/2020/03/06/foto/sant_stefano_monopoli-250377116/1/#1