Cell. +39 3490767071 info@pugliatrekefood.it

VISITE GUIDATE E LABORATORI PER LE SCUOLE

Le attività di didattica scolastica proposte prendono spunto dall’identità storica della nostra terra ed hanno come obiettivo quello di sviluppare negli alunni la conoscenza, l’interpretazione e la cura delle emergenze architettoniche messe in campo.

I percorsi di conoscenza e sensibilizzazione che sono attivati hanno quale filo conduttore l’identità della Puglia come CIVILTÀ DELLA PIETRA, costruita nei secoli dall’attività dell’uomo e da quella della natura; la pietra è l’elemento caratterizzante del paesaggio, della cultura e della storia murgiana e tarantina.

Nei tempi più antichi, la pietra era scavata per creare vere e proprie infrastrutture abitative sotterranee articolate in ambienti con differenti funzioni.

In tempi più recenti, ad una architettura “in sottrazione” si sostituisce una architettura “in addizione”: il materiale più diffuso a disposizione dell’uomo porta alla elaborazione di una vera e propria architettura della pietra a secco dove le tecniche di costruzione e i materiali usati in tutti i manufatti sono praticamente omogenei così che ne deriva un vero e proprio “idioma” (o linguaggio) architettonico.

Ipogea è anche l’azione dell’acqua sulla particolare natura del terreno che sottraendo spazi al sottosuolo ha creato nei secoli fenomeni carsici spesso grandiosi e spettacolari, dando origine vere e proprie cattedrali sotterranee.

Tali peculiarità identificano il nostro territorio come un unicum paesaggistico e culturale il cui valore di autenticità è da comprendere e preservare.

Tale consapevolezza viene sviluppata in un percorso didattico esperienziale che ha come fine ultimo quello di rendere gli alunni portatori di un sano ed empatico rapporto con i luoghi della civiltà di pietra oltre le mura dell’aula investendo totalmente la comunità scolastica: le attività sono svolte da architetti, archeologi e speleologi.

Si specifica che le attività di gita ed escursione prevedono una formazione dello studente per comprendere a pieno il luogo, la storia, la natura e tanto altro.

Proprio per questo viene offerto a Voi insegnanti un vero supporto didattico alla giusta preparazione dello studente in quello che si vuol fare.
Attività previste:

  • Accesso, esplorazione e conoscenza anche digitale del patrimonio: attività indoor (primo approccio con il sito di interesse) ed outdoor atte a stimolare la curiosità e la conoscenza degli elementi caratterizzanti il nostro territorio con lezioni frontali di apprendimento attivo in aula (classroomdebate) con la successiva scoperta vera dei luoghi – si specifica che tale attività è a supporto dell’insegnamento;
  • Sviluppo di contenuti curricolari digitali con riferimento al patrimonio culturale (Open Educational Resources);